Il sindaco Emilio Floris consegnerà domani, martedì 16 gennaio, ad Antonio Romagnino la “medaglia d’onore Ottone Bacaredda”, onorificenza istituita tre anni or sono dalla Giunta comunale per attribuire un riconoscimento ufficiale a persone, enti, società o istituzioni che si siano particolarmente distinti “per opere compiute a favore della città di Cagliari o dei suoi abitanti”.Il premio (consistente in una medaglia d’argento che reca da un lato l’effigie dello stesso Ottone Bacaredda, dall’altro lo stemma della città) è stato conferito dalla Giunta al professor Romagnino con questa motivazione: “Per oltre sessanta anni, nella sua lunghissima attività di autore e pubblicista, si è distinto per continua, appassionata dedizione e tenace attaccamento alla sua città. Lo ha fatto da attento presidente di “Italia Nostra” e degli “Amici del libro, nella miriade di interventi sulla stampa e infine nei suoi numerosi libri. Della bella capitale dell’Isola, affacciata sul Golfo, ha saputo leggere il progresso, scandire la poesia, denunciare gli oltraggi e celebrare le conquiste”.La cerimonia si svolgerà nell’aula consiliare del Municipio (via Roma 145) prima della seduta del Consiglio comunale, alle ore 17.
(tratto dal sito del Comune di Cagliari)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.