”Non ho ricevuto alcun incarico in relazione al progetto ‘Qui, Quo, Qua’. E’ una mia millanteria”. E’ questo quello che Pierpaolo Pasqua, l’investigatore privato agli arrestati nell’ambito dell’indagine avviata a Roma e a Milano, ha fatto mettere a verbale davanti agli inquirenti che lo interrogavano. Pasqua ha poi precisato di avere millantato ”che tale progetto fosse oggetto di un incarico da parte di STORACE”, riferendosi alla vicenda che ha visto ‘protagonisti danneggiati’ Piero Marrazzo, Alessandra Mussolini e una terza persona non ancora identificata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.