Dopo i “boh-TAV”, ecco i “BOH-Piano paesaggistico”: i DS alla Regione hanno ingranato la retromarcia sul piano, cavallo di battaglia della Giunta Soru. Mossa elettorale per recuperare consensi e cotemporaneamente indebolire il presidente della Regione o semblice “non decisionismo”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.